Palermo, “L’acqua al centro”

COMITATO SALVIAMO IL CUORE DI PALERMO
COMITATO SALVIAMO IL CUORE DI PALERMO
Vai ai contenuti

Palermo, “L’acqua al centro”

APS
Pubblicato da Massimiliano in Il Sicilia · 23 Gennaio 2023
PALERMO, “L’ACQUA AL CENTRO”: MOBILITAZIONE COLLETTIVA PER L’APERTURA DEL CENTRO EDUCATIVO DI BORGO VECCHIO
Joska Arena

Oggi alle 16, si svolgerà la mobilitazione collettiva in via Archimede davanti alla sede di “Al centro”, lo spazio educativo di Borgo Vecchio ancora costretto a rimanere chiuso per il mancato allaccio di un’utenza idrica, l’associazione di promozione sociale Per Esempio chiede un intervento immediato al Comune di Palermo e all’Amap S.p.A., invitando i cittadini e le cittadine a portare con sé un bidoncino, un secchio, una bottiglia con dell’acqua per rivendicare un servizio essenziale.

Avrebbe dovuto accogliere, a partire da ottobre 2023, corsi di teatro e di danza, uno sportello per il supporto psicologico, un calendario di attività sociali, culturali, educative e sportive dedicate in modo particolare a bambine e bambini, adolescenti e donne ma anche uno sportello di orientamento sociale e accompagnamento ai servizi aperto a tutti gli abitanti del quartiere.
E invece  “Al centro” , il nuovo “spazio di crescita” creato al quartiere Borgo Vecchio dall’associazione di promozione sociale Per Esempio per contrastare la povertà educativa e la dispersione scolastica, continua a rimanere chiuso perché manca l’acqua.

Per quanto riguarda i tempi tecnici viene precisato che la richiesta è stata ratificata il 20 dicembre scorso. Poichè si tratta di lavoro con scavo e non di semplice allaccio il timing previsto  è di 30 giorni lavorativi, secondo il protocollo Arera scadenza il 5 febbraio prossimo.




COMITATO SALVIAMO IL CUORE DI PALERMO
Torna ai contenuti